Posted on

I Parchi Avventura, una buona occasione per riconnettersi con la natura

La vita sempre più frenetica di adulti e bambini ci sta portando ad allontanarci dalla natura e dalle esperienze che essa ci dona continuamente.

Negli ultimi anni sono nati, in molte regioni d’Italia, numerosi Parchi Avventura, che possono riconnettere noi ed i nostri figli, o nipotini come nel mio caso, al lato più primordiale del nostro essere: il contatto con gli alberi e lo spirito di avventura all’Indiana Jones.

Vicino casa nostra c’è uno di questi parchi, i  miei nipoti ed io abitiamo vicino a Salice Terme in provincia di Pavia.

Il Parco Avventura di Salice Terme è immerso nel verde e d offre un’esperienza di divertimento intensa.
Sospesi nel verde, verranno messi alla prova equilibrio e concentrazione, non sottovalutando le prestazioni fisiche.

Il tutto ben corredato da piattaforme sospese, passerelle, ponti tibetani, teleferiche, corde e scale.

Una vera novità il VERTICAL LABYRINTH:

una nuova generazione di percorsi caratterizzati dalla completa libertà di spostarsi in ogni senso, sfruttando i passaggi-bivio disposti su ben 4 piani, fino a un’altezza di 15 metri da terra.

È un vero dedalo intricato di passaggi, pensati per divertire ed entusiasmare chiunque, dai 13 anni in su e con un’altezza di almeno 140 cm, abbia un po’ di forza a disposizione e tanta voglia di emozioni!

Il Percorso è aperto solo durante i week-end.

La sicurezza viene prima di tutto, infatti per i minorenni,è obbligatoria la presenza A TERRA o sui percorsi di un accompagnatore maggiorenne.
I maggiori di 13 anni ma minori di 18 che desiderano fare VERTICAL LABYRINTH e ZIPLINE 2 devono essere obbligatoriamente accompagnati sui percorsi da un adulto maggiorenne con un rapporto 3/1.

Riprendetevi il vostro tempo e quello dei vostri figli per riconnettervi con la natura 😉

http://salice-terme.parcoavventura.it/index.html

Salva

Salva

Salva

Salva